STORIA

1855

L’azienda H. v. Gimborn è stata fondata dall’omonimo farmacista Heinrich von Gimborn come azienda chimica farmaceutica. All’inizio l’attività era focalizzata sulla produzione di paste e pastiglie per il settore umano – analoga alla produzione odierna per il settore pet. Sia con questi prodotti, che con la produzione di inchiostro, liquirizia e miele al finocchio l’azienda crea una sua posizione sul mercato e cresce velocemente. Entro la fine del 19° secolo H. v. Gimborn aveva quindi succursali in tutta la Germania e all’estero. Gimborn è presente tra l’altro in Sudamerica, Cina e Stati Uniti d’America.

1909

H. von Gimborn diventa società per azioni.

1929

La società viene venduta all’azienda Pelikan e contribuisce alla produzione d’ inchiostro e carta carbone.

1950

La H. von Gimborn AG viene ricostruita in una nuova località, dopo essere stata completamente distrutta durante i bombardamenti di Emmerich nella seconda guerra mondiale.

1965

Dopo aver rilevato la licenza per il marchio britannico Ipevet la H. von Gimborn compie i suoi primi passi nel mercato del pet. Più tardi lancia il marchio Gimpet. Gimpet è il primo produttore ad avere in assortimento un latte a ridotto contenuto di lattosio adatto per l’allevamento dei gattini e che assomiglia molto al latte materno.

1980

L’azienda viene venduta dalla Pelikan AG a Michael Eckes, parte della famiglia proprietaria dell’azienda produttrice di bevande Eckes.

1995

L’azienda H. v. Gimborn GmbH è la prima azienda ad offrire prodotti per cani con L-Carnitina, che aiuta a ridurre l’accumulo di grassi nei tessuti e stimola il metabolismo.

1997

L’azienda Sued-Chemie AG di Monaco (oggi parte del gruppo Clariant) che estrae bentonite in grande stile, acquista l’azienda. In questo modo Gimborn comincia a far confluire le sue conoscenze nel mercato degli alimenti per gatti anche in quello della produzione di lettiera di bentonite per gatti. Da questo momento la lettiera con il marchio Biokat’s viene prodotta nello stabilimento di Kelheim (Baviera).

1999

Grazie all’acquisto del gruppo italiano Giglioli la H. v. Gimborn espande la sua attività e possiede succursali in Italia, Repubblica Ceca, Ungheria e Russia.

2000

Fino al 2011 Gimborn gestisce una rete di negozi specializzati in Repubblica Ceca.

2008

Da Settembre 2008 il gruppo Gimborn fa parte al 100% del fondo private equity Penta Investments di Praga.

2015

Gimborn vince il premio per la novità dell’anno per il 2014/2015 e per il 2015/2016 da parte di “pet”, la rivista di settore più rinomata nei paesi di lingua tedesca.

2016

L’azienda H. v. Gimborn GmbH viene comprata dalla Hillhouse Capital Group. Gimborn è stata la prima azienda tedesca in assoluto ad ottenere nel 2015 dalle autorità una licenza ufficiale per introdurre in Cina gli snack per animali domestici come, per esempio, le paste funzionali per gatti. Gimborn ora è felice di avere la possibilità di espandere ulteriormente la sua presenza sui mercati asiatici grazie alla nuova proprietà.